FONDO NAZIONALE PER LO SCREENING GRATUITO

Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato a novembre 2020 il decreto attuativo della Legge 8/20, acquisito con parere favorevole dalla Conferenza Stato-Regioni. E’ stato dato il via libera quindi all’acquisizione dei fondi da parte delle regioni che dovranno attivarsi al più presto per renderli disponibili.

Il decreto attuativo prevede:

  • L’effettuazione dello screening gratuito per la coorte di nascita dal 1969 al 1989, per tutti i soggetti seguiti dai Ser.D. e per tutti i soggetti detenuti in carcere;
  • La restituzione dell’esito dell’esame all’interessato e l’eventuale indirizzamento verso un centro specializzato per ulteriori accertamenti diagnostici e l’avvio della terapia;
  • La promozione di campagne di informazione rivolte ai cittadini e di specifiche iniziative rivolte al personale sanitario sull’importanza dello screening e della della diagnosi precoce dell’epatite C, nonchè di iniziative specifiche di misure di riduzione del danno rivolte ai consumatori di sostanze;
  • L’invio di report semestrali da parte delle regioni al Ministero della Salute per valutare l’efficacia dell’intervento e poter programmare ulteriori iniziative per l’eradicazione del HCV.

Vedi il decreto attuativo completo e la proposta di ripartizione dei fondi